Giorgio Andreotta Calò (1979)
 
 
 

QM Logo 

 

GIORGIO ANDREOTTA CALÒ
Venezia, (1979)
Scultore
 
Medusa – Courtesy : GAC

 

Copyright © 2018 Quid Magazine Arte Contemporanea - Tutti i diritti riservati
E' vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, dei contenuti del sito www.quidmagazine.com
La pubblicazione e vietata su siti internet e su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione
Tutti i loghi, i marchi e le immagini contenute in questo sito, sono di proprietà dei rispettivi titolari
I loghi, i marchi, e le immagini presenti su questo sito, sono utilizzate a scopo informativo e illustrativo

La trasformazione, l’attraversamento e la processualità sono alcuni temi che caratterizzano la ricerca di Giorgio Andreotta Calò, artista che le trasla e traduce in un personale e vario registro di visioni, di gesti, sculture e interventi ambientali.

 
Breve Biografia
 

Nato a Venezia nel 1979. Vive e lavora tra Italia e Olanda. Ha studiato scultura all'Accademia di Belle Arti di Venezia e alla Kunsthochschule di Berlino, diplomandosi nel 2005 con una tesi su Gordon Matta - Clark. Tra il 2001 e il 2007 è stato assistente di Ilya ed Emilia Kabakov. Nel 2008 si è trasferito in Olanda dove è stato artista in residenza alla Rijksakademie van Beeldende Kunsten di Amsterdam (2009-2011). Nel 2011 il suo lavoro è stato presentato a ILLUMInazioni/ ILLUMInations, 54. Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia diretta da Bice Curiger. Nel 2012 ha vinto il Premio Italia per l'arte contemporanea promosso dal Museo MAXXI di Roma con l'opera Prima che sia notte. Tra il 2012 e il 2013 è stato artista in residenza presso il Centre National d'Art Contemporain di Villa Arson, Nizza, Francia. Nel 2014 vince il Premio New York, promosso dal Ministero per gli Affari Esteri Italiano. Artista presente alla 57.Biennale di Venezia presso il Padiglione Italia. 

 

Partners

Copyright © 2018 Quid Magazine Arte Contemporanea - Tutti i diritti riservati
E' vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, dei contenuti del sito www.quidmagazine.com
La pubblicazione e vietata su siti internet e su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione
Tutti i loghi, i marchi e le immagini contenute in questo sito, sono di proprietà dei rispettivi titolari
I loghi, i marchi, e le immagini presenti su questo sito, sono utilizzate a scopo informativo e illustrativo

Links

Copyright © 2018 Quid Magazine Arte Contemporanea - Tutti i diritti riservati
E' vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, dei contenuti del sito www.quidmagazine.com
La pubblicazione e vietata su siti internet e su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione
Tutti i loghi, i marchi e le immagini contenute in questo sito, sono di proprietà dei rispettivi titolari
I loghi, i marchi, e le immagini presenti su questo sito, sono utilizzate a scopo informativo e illustrativo