Conferimento del titolo di Accademico dell'Università Roma Tre
 
 
 

QM Logo 

 

Tommaso Cascella 5

 

Conferimento del titolo di Accademico dell'Università Roma Tre

Verranno omaggiati l'8 aprile Tommaso Cascella, Omar Galliani, Jonathan Hyndm e Gianfranco Notargiacomo.

Roma, venerdì 8 aprile, ore 11.00

Università Roma Tre
Sala Conferenze del Dipartimento di Ingegneria Via Vito Volterra, 62 (ex Vasca Navale)

ai Maestri
Tommaso Cascella, pittore
Omar Galliani, pittore
Jonathan Hynd, artista
Gianfranco Notargiacomo, pittore

da parte:

del Rettore, Mario Panizza

del Direttore Generale, Pasquale Basilicata

del Direttore del Dipartimento di Ingegneria, Paolo Atzeni

del Curatore della "Collezione d'Arte Contemporanea", Otello Lottini

in occasione dell'inaugurazione della Sezione di Ingegneria della "Collezione d'Arte Contemporanea" dell'Università Roma Tre

Elogium: Paolo d'Angelo per Tommaso Cascella
Mariastella Margozzi per Omar Galliani
Liliana Barroero per Jonathan Hynd
Federica Pirani per Gianfranco Notargiacomo

Testimonial: Andrea Barzini per Tommaso Cascella
Tiziana D'Acchile per Omar Galliani
Michele Mezza per Jonathan Hynd
Fabrizio lemme per Gianfranco Notargiacomo

Nel corso del 2015, il Senato Accademico dell’Università Roma Tre ha istituito, su proposta del Rettore, e per la prima volta in Italia, il titolo onorifico di “Accademico dell’Università Roma Tre”.
Esso viene conferito a illustri personalità, artistiche e scientifiche, che non appartengono e non sono appartenute, ai ruoli dell’Ateneo e che per le opere realizzate e le pubblicazioni prodotte, hanno assunto speciale competenza nelle discipline di riferimento universitarie e meritata fama, a livello nazionale e internazionale.


L’obiettivo è quello di soddisfare sempre meglio le esigenze di arricchimento culturale della comunità accademica e studentesca, aprendosi alle eccellenze, che operano all’esterno del perimetro dell’Ateneo, in diversi settori creativi della società italiana.


Questa onorificenza è una delle iniziative artistico-culturali più innovative e qualificanti dell’Università Roma Tre, che si affianca alla realizzazione della “Collezione d’Arte Contemporanea”: l’una e l’altra si inquadrano in un orizzonte di intervento strategico nella politica culturale dell’Ateneo, che vede appunto nella diffusione e valorizzazione nell’arte e degli artisti contemporanei un terreno privilegiato per la promozione della qualità e dell’eccellenza della creatività italiana.


Con questa onorificenza (assieme al rilancio del Teatro Palladium come Teatro universitario e allo sviluppo della didattica innovativa, con l’uso di strumenti digitali), continuiamo il rinnovamento della qualità della vita universitaria, per gli studenti, i docenti e gli uomini e le donne che operano nell’area tecnico – amministrativa, nonché per l’intera città.