Fondazione In Between Art Film presenta "STILL - Studi sulle immagini in movimento"
 
 
 

QM Logo 

 

 


 6

  1. Sidsel Meineche Hansen,SECOND SEX WAR ZONE(dettaglio), 2016. Courtesydell’artista; e Rodeo Gallery, Londra/Pireo.7. Carolyn Lazard,In Sickness and Study, (2015-in corso). Vedutadell’installazione nella mostra “The Body Electric,” Walker Art Center, Minneapolis.Foto: Bobby Rogers.EN1. Trisha Baga,Mollusca & The Pelvic Floor, 2018. Installation view in “The BodyElectric,” Walker Art Center, Minneapolis. Photo: Bobby Rogers.2. Martine Syms,Notes on Gesture, 2015. Video still. Single channel video (color,sound), 10:27 minutes, loop. Image copyright: Martine Syms. Courtesy of the artist,and Bridget Donahue, New York City.3. View of the exhibition “The Body Electric,” Walker Art Center, Minneapolis, 2019.Photo: Bobby Rogers4. Ed Atkins,Happy Birthday!!, 2014. Video still. HD video, sound; 6:32min.Courtesyof the artist; and Cabinet, London.5. Sondra Perry,Graft and Ash for a Three Monitor Workstation, 2016.Installation view in “The Body Electric,” Walker Art Center, Minneapolis. Photo:Bobby Rogers.6. Sidsel Meineche Hansen,SECOND SEX WAR ZONE(detail), 2016. Courtesy ofthe artist; and Rodeo Gallery, London/Piraeus.7. Carolyn Lazard, installation view ofIn Sickness and Study, (2015-present) in
     
  2.  
     
    “The Body Electric,” Walker Art Center, Minneapolis. Photo: Bobby Rogers.
     
 
 
8 di 8
 
 
1 / 2
 
 
 
 

 Sidsel Meineche Hansen,SECOND SEX WAR ZONE(dettaglio), 2016. Courtesydell’artista; e Rodeo Gallery, Londra/Pireo

 

Fondazione In Between Art Film  presenta "STILL - Studi sulle immagini in movimento"

Un programma editoriale sia online sia cartaceo accessibile a tutti, con saggi e testi di critici internazionali commissionati dalla Fondazione.

Fondazione In Between Art Film è lieta di annunciare il primo capitolo di STILL – Studi sulle immagini in movimento, una piattaforma di ricerca che indaga il campo delle immagini in movimento nel contesto artistico, con un programma di testi appositamente commissionati.

Il progetto esplora opere appartenenti alla collezione della Fondazione e le pratiche di artisti con cui la Fondazione ha collaborato e collabora attraverso iniziative di commissione o co-produzione, attraverso una raccolta online di saggi e conversazioni pubblicati quattro volte l'anno sul sito della Fondazione.

Ogni capitolo di STILL è composto da quattro studi: Double Exposure presenta una conversazione tra un artista e uno scrittore o curatore, Close-Up è un’analisi approfondita di un'opera della collezione, Cross-cutting offre un saggio teorico innovativo, First Look è un testo che esamina un'opera recentemente acquisita dalla Fondazione.

Al termine di ogni anno, i quattro capitoli saranno raccolti in un libro pubblicato da Mousse Publishing.

Il primo capitolo, pubblicato il 19 aprile 2021, presenta una conversazione tra l’artista e regista Shirin Neshat e Valentine Umansky (Curatrice, Arte internazionale, Tate Modern, Londra), un saggio di Pavel Pyś (Curatore per le Arti Visive, Walker Art Center, Minneapolis) che esplora i rapporti tra tecnologia e politiche della rappresentazione, un’analisi approfondita dell'installazione a tre canali Unending Lightning di Cristina Lucas (2015-in corso) a firma del Direttore del MACBA – Museu d’Art Contemporani de Barcelona Ferran Barenblit e un testo del curatore e studioso Yang Beichen che esamina il video di Wang Tuo The Interrogation (2017).

Grazie alla collaborazione con artisti, scrittori, curatori e ricercatori internazionali, questa piattaforma di ricerca è concepita come parte integrante della missione della Fondazione nel promuovere la cultura delle immagini in movimento, con il desiderio di contribuire alla letteratura e alla conoscenza che circonda la opera di artisti la cui visione arricchisce e ispira il nostro lavoro.

Fondazione In Between Art Film è nata dal desiderio di sostenere gli artisti e le istituzioni attivi nel campo delle immagini in movimento e nell’esplorazione dei confini tra discipline creative. Nel tempo, e insieme al mio team, ho sentito la necessità di indagare questo territorio anche dal punto di vista della teoria, della storia dell’arte e della parola come spazio di confronto.

È nata così STILL – Studi sulle immagini in movimento, una piattaforma di ricerca con cui estendiamo alla pratica della scrittura l’impegno che, come Fondazione, poniamo nella relazione con gli artisti e le istituzioni” Dice Beatrice Bulgari, Presidente di Fondazione In Between Art Film “Insieme alle immagini che scorrono abbiamo voluto dare spazio anche alle parole che le accompagnano attraverso il coinvolgimento di scrittori, accademici, artisti e curatori. Il titolo di questa piattaforma – STILL – è un invito a trovare un momento di pausa nel flusso di creatività di cui ho la fortuna di essere circondata, creando uno spazio di approfondimento che ci aiuti ad esplorare i confini del linguaggio che gli artisti continuamente reinventano.”

STILL è un progetto sviluppato dal team della Fondazione In Between Art Film su un’idea di Alessandro Rabottini, Direttore Artistico, e curato con Bianca Stoppani, Editor, insieme a Leonardo Bigazzi e Paola Ugolini, Curatori.

Coordinamento: Alessia Carlino, Project Manager. Progetto grafico: Mousse Agency. L'edizione 2021 di STILL - Studi sulle immagini in movimento vedrà il contributo di: Lucia Aspesi, Assistante Curatrice, Pirelli HangarBicocca, Milano Erika Balsom, Professoressa di studi cinematografici, King’s College, Londra Ferran Barenblit, Direttore, MACBA - Museu d’Art Contemporani de Barcelona Richard Birkett, curatore e scrittore indipendente Zoe Butt, Direttrice Artistica, The Factory Contemporary Arts Center, Ho Chi Minh City Barbara Casavecchia, scrittrice, Contributing Editor frieze e Curatrice, The Current III, TBA21 Academy Teresa Castro, Professoressa associata di studi cinematografici, Université Sorbonne Nouvelle, Parigi Flavia Frigeri, storica dell'arte e Chanel Curator della Collezione, National Portrait Gallery, Londra Karen Irvine, Capo Curatrice e Vicedirettrice, Museum of Contemporary Photography al Columbia College, Chicago Nora N. Khan, scrittrice, Professoressa presso l’RISD in Digital + Media, editor e curatrice Mason Leaver-Yap, Curatorǝ Associatǝ, KW Institute for Contemporary Art, Berlino Hammad Nasar, Senior Research Fellow, Paul Mellon Center for Studies in British Art e co-curatore, British Art Show 9 Bonaventure Soh Bejeng Ndikung, Fondatore e Direttore Artistico, SAVVY Contemporary, Berlino Pavel Pyś, Curatore per le Arti Visive, Walker Art Center, Minneapolis Valentine Umansky, Curatrice, Arte internazionale, Tate Modern, Londra Yang Beichen, curatore e studioso E delle artiste e gli artisti Yuri Ancarani, Hiwa K, Cyrill Lachauer, Clare Langan, Cristina Lucas, Diego Marcon, Shirin Neshat, Thao Nguyen Phan, Adrian Paci, Hetain Patel, Hito Steyerl e Wang Tuo.