LOCONTE&PARTNERS studio legale e tributario lancia un nuovo servizio di Art Advisory
 
 
 

QM Logo 

 

bannerArtAdvisory Instagram copia

 

LOCONTE&PARTNERS studio legale e tributario lancia un nuovo servizio di Art Advisory

Il servizio di Art Advisory si propone di assistere collezionisti e operatori nell’acquisizione, gestione, protezione, pianificazione del valore dei beni artistici o da collezione e nello sviluppo di attività in ambito culturale.

LOCONTE&PARTNERS studio legale e tributario, punto di riferimento nel settore wealth management e nella gestione e pianificazione del patrimonio, lancia un nuovo servizio di Art Advisory.

Andando a completare la propria offerta nell’ambito wealth, il servizio di Art Advisory si propone di assistere collezionisti e operatori – artisti, family offices, fondazioni, galleristi, istituzioni bancarie, istituzioni culturali, società fiduciarie e trust – nell’acquisizione, gestione, protezione e pianificazione del valore dei beni artistici o da collezione, come poi nello sviluppo di attività e iniziative filantropiche nell’ambito culturale.
Potendo contare sull’unicità del proprio approccio olistico all’attività di gestione e pianificazione dei patrimoni, lo Studio offre congiuntamente anche un servizio di consulenza legale e fiscale riguardo tali beni, rispondendo così in maniera unitaria alle esigenze di chi si muove nel mondo dell’arte per passione, lavoro e/o investimento.

Nello specifico lo Studio offre consulenza su questioni relative a: vendita e acquisto in Italia e all’estero; contratti di compravendita e relativa attività di due diligence; donazioni, eredità, atti di liberalità e passaggi generazionali; esportazione e importazione temporanea o definitiva; costituzione di fondazioni, archivi e trust; contratti di trasporto, assicurazione, deposito e noleggio contratti di prestito per mostre ed eventi; sponsorizzazioni culturali e altre forme di mecenatismo; creazione, gestione e valorizzazione di collezioni private e corporate; art lending; pianificazione fiscale del patrimonio artistico; fiscalità e gestione dell’investimento in opere d’arte e beni da collezione; antiriciclaggio; frode, contraffazione, plagio; tutele giuridiche per l’autenticità di opere d’arte e diritto di seguito; valutazione del patrimonio (inventari, analisi scientifiche, perizie); protezione del valore del patrimonio (logistica, assicurazione, conservazione); valorizzazione del patrimonio e sviluppo di progetti filantropici; il tutto anche mediante servizi fiduciari e di trust.
Il ruolo e l’impegno dello Studio nel mondo dell’arte è stato già inaugurato l’anno scorso con la pubblicazione del libro “COLLECTING Art - Guida NON artistica per collezionisti e appassionati”, un progetto editoriale realizzato con il supporto di Milano Finanza e Class Editori, con l’intento di offrire al collezionista, sia esso neofita o esperto, una guida pratica e accessibile che esamina tutti i profili legali e fiscali che caratterizzano il complesso e affascinante mondo del mercato dell’arte. Il volume è altresì arricchito dal contributo di autorevoli professionisti del settore arte.

Ora dalle parole Loconte&Partners passa però ai fatti, essendosi dotato di un team specializzato e avendo strutturato un modello di servizio per rispondere alle esigenze diversificate e assai specifiche del settore arte. Al lancio stampa seguiranno una serie di eventi di rilievo e iniziative nel settore, primo fra tutti il consueto appuntamento del Wealth&Coffee, questa volta organizzato con Sotheby’s Italia, già pianificato per le scorse settimane ma rinviato a causa della nota situazione sanitaria e che verrà riprogrammato appena il contesto generale lo consentirà. In tale occasione Stefano Loconte,
fondatore e managing partner di Loconte&Partners, si confronterà con il direttore di Sotheby’s Italia sul tema “Il mercato dell’arte tra passione, diritto e fisco. Trend e evoluzione di mercato”.

Tale appuntamento sarà poi seguito, sempre compatibilmente con la situazione sanitaria del Paese, ad aprile dalla mostra “Legacy” con le opere dell’artista Riccardo Beretta (7 Aprile-16 maggio, inaugurazione 7 Aprile ore 19.00) realizzata presso la sede milanese dello Studio, in collaborazione con la galleria Francesca Minini di Milano e il supporto tecnico di Art Defender Insurance.

Tale mostra andrà ad inaugurare un ciclo di iniziative, prima a Milano e successivamente in tutta Italia, volte a presentare Loconte&Partners come soggetto attivo nel sistema arte italiano e a dimostrarne l’impegno nel settore arte e cultura.
Fra questi, anche un intervento pubblico durante l’art week milanese, realizzato da un importante nome della scena dell’arte contemporanea italiana. Maggiori informazioni verranno rivelate nel momento in cui sarà possibile, sempre in funzione del contesto generale, programmare il tutto.

Lo Studio Loconte&Partners nasce nel 1996 dall’iniziativa di Stefano Loconte, fondatore e attuale managing partner dello studio. Con sedi a Milano, Bari, Londra, New York, Padova e Roma, rappresenta oggi una realtà consolidata nel panorama della consulenza d’affari sia di natura legale che fiscale. La specificità di soluzioni accanto ai valori umani e professionali contraddistinguono l’essenza dello studio, il cui obiettivo primario è, infatti, quello di offrire ai clienti efficienza e competenza associando alle tradizionali practice i più moderni metodi organizzativi, operativi e consulenziali. La personalizzazione dei servizi nonché l’approfondita conoscenza degli strumenti normativi, di matrice nazionale e internazionale, convivono in un’unica struttura al fine di garantire un’elevata prestazione professionale.