"PONTE FESTIVO" A VENEZIA, A CASA DI PEGGY
 
 
 

QM Logo 

 

ponte festivo peggy guggenheim

 

"PONTE FESTIVO" A VENEZIA, A CASA DI PEGGY

1 NOVEMBRE A CASA DI PEGGY PER UN “PONTE” ALL’INSEGNA DELL’ARTE

Martedì 1 novembre, festività di Ognissanti, la Collezione Peggy Guggenheim sarà eccezionalmente aperta e seguirà il consueto orario di apertura dalle 10 alle 18.

In laguna per il “ponte festivo”? Immancabile una visita a casa di Peggy, tra i capolavori collezionati dalla lungimirante mecenate: da Kandinsky a Pollock, da Picasso a de Chirico, da Calder e Miró, un viaggio unico tra i maestri che hanno segnato l’arte del XX secolo.

E poi…occhi puntati sulla grande apertura, il 12 novembre, di La mia arma contro l’atomica è un filo d’erba. Tancredi. Una retrospettiva, attesa mostra, a cura di Luca Massimo Barbero, che sancisce il ritorno a Venezia di Tancredi Parmeggiani, tra gli interpreti più originali e intensi della scena artistica italiana della seconda metà del ‘900. Una straordinaria selezione di lavori, oltre 90, tra cui le opere donate da Peggy a musei internazionali, come il MoMA e il Brooklyn Museum, ricostruiscono in modo intimo e capillare, tra produzione creativa ed emotività prorompente, la parabola breve, ma folgorante, di questo grande interprete dell’arte del secondo dopoguerra, a cui Peggy dedicò una mostra, proprio a Palazzo Venier dei Leoni, nel 1954.

Da segnare in agenda, domenica 30 ottobre, dalle 15 alle 16.30, il consueto appuntamento per i più piccoli con il Kids Day, laboratorio didattico gratuito per i bambini dai 4 ai 10 anni. L’incontro sarà conLe sculture in movimento di Umberto Boccioni. Durante il workshop i partecipanti potranno familiarizzare con le opere di Umberto Boccioni, e il loro rapporto con il tema del movimento. È obbligatoria la prenotazione telefonica il venerdì precedente il laboratorio ai numeri 041 24.05.444/401.