Nuova nomina del Presidente e del Consiglio di Amministrazione per il Museo di Fotografia Contemporanea
 
 
 

QM Logo 

 

museo fotografia contemporanea cinisello

  

Nuova nomina del Presidente e del Consiglio di Amministrazione per il Museo di Fotografia Contemporanea

Un ulteriore passo avanti nella costruzione della nuova governance del Museo di Fotografia Contemporanea, che dallo scorso luglio ha visto l’ingresso della Triennale di Milano come partner istituzionale.

 
Mercoledì 30 novembre, si è ufficializzato il nuovo Consiglio di Amministrazione, con la nomina di un nuovo presidente della Fondazione Museo Fotografia Contemporanea. Il Consiglio di Amministrazione è composto dalla Presidente Giovanna Calvenzi e dalla Vicepresidente Lorenza Bravetta; i consiglieri sono Sabino Maria Frassà, Clarice Pecori Giraldi e Giorgio Zanchetti.
 
Il Museo di Fotografia Contemporanea, unico museo pubblico dedicato a questa forma d’arte, condivide oggi un progetto di partenariato tra soggetti che, a diverso titolo, hanno partecipato attivamente all’avvio del Museo alla fine degli anni Novanta del secolo scorso – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano e Comune di Cinisello Balsamo – e con l’apporto della Triennale di Milano.

Il nuovo accordo prevede una distribuzione delle attività del Museo su due sedi: quella storica di Villa Ghirlanda, dedicata al patrimonio fotografico e librario, alla sua conservazione e valorizzazione, e una sede espositiva milanese all’interno degli spazi de La Triennale di Milano. Un progetto coerente con l’evoluzione metropolitana di Milano e che sa mantenere il legame con il territorio dell’hinterland, ma anche proiettarsi su una scena culturale di respiro internazionale.
 

Museo di Fotografia Contemporanea
Villa Ghirlanda, via Frova 10, Cinisello Balsamo – Milano
T +39 02 6605661
 www.mufoco.org